San Marzano di San Giuseppe

Ilva: sit-in cittadini, notte in piazza

Hanno passato la notte in piazza alcune decine di persone che partecipano alla manifestazione anti-Ilva di 24 ore (terminerà alle 18 di oggi) organizzata da cittadini e associazioni ambientaliste per chiedere il rispetto di quanto annunciato nel contratto di governo, a partire dalla chiusura delle fonti inquinanti. Alcuni si sono accampati con le tende, altri hanno dormito sulle sedie, altri invece sono stati svegli tutta la notte per un'assemblea permanente. C'è chi ha cantato una canzone sulla diossina e chi ha indossato maschere con i volti di politici, come il vice premier Di Maio, l'ex ministro Calenda, il sindaco Rinaldo Melucci, il deputato del M5S Giovanni Vianello. La protesta di chi ha promosso il sit-in è indirizzata soprattutto verso il M5S e contro i 5 parlamentari eletti che in campagna elettorale avevano parlato di chiusura della fabbrica. Ieri l'on. Rosalba De Giorgi (M5S), che si era recata in piazza della Vittoria per incontrare i cittadini, è stata contestata da un gruppo di attivisti

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie